Proprietà del peperoncino

Come attenuare il bruciore da Peperoncino Piccante Capsaicina


Anche i più estremi amanti del piccante si saranno trovati in una situazione di emergenza da bruciore da peperoncino. Questo accade quando esageriamo nella scelta del peperoncino, non nella quantità.

La piccantezza è causata dalla capsaicina e diciamo inizia a causare bruciori importanti a partire dagli Habanero, quindi intorno ai 400.000 sulla scala di scoville.

Bere Acqua non aiuta a ridurre il bruciore ma esistono alimenti che eliminano quasi del tutto questo problema. Spesso questi alimenti sono contraddistinti dalla presenza di grassi, nemici giurati della capsaicina che non è idrosolubile (non si scioglie con l’acqua) ma è appunto liposolubile (si scioglie con i “grassi”).

alimenti contro Bruciore da Peperoncino Piccante
Alimenti contro Bruciore da Peperoncino Piccante 

Alimenti contro il bruciore da Peperoncino Piccante:

Latte

Il latte è uno dei rimedi conosciuti più comuni per combattere il bruciore da peperoncino piccante. La capsaicina come detto prima è liposolubile, ed in questo caso la caseina del latte svolge egregiamente il suo lavoro di eliminare dalla bocca l’effetto piccante.

Alimento presente nelle case di tutti noi, lo consiglio INTERO per questo scopo (ha più grassi e laverà via meglio la capsaicina dalla bocca).

Pane

Il pane non sfrutta i grassi per sciogliere la capsaicina ma svolge un’azione “manuale” di pulizia. Masticarne un pezzo aiuta a rimuovere la capsaicina dalle papille gustative e pareti interne della bocca.

Ottimo se abbinato ad un filo di olio che essendo grasso aiuta a sciogliere le molecole di capsaicina.

Zucchero – Miele

Lo zucchero ed il miele non usano grassi per sciogliere la capsaicina ma grazie alla loro composizione molecolare si legano a quest’ultima eliminando la sensazione di bruciore.

Metodo molto utile e pratico è sciogliere zucchero o miele in acqua calda e berla come una tisana, allevierà il bruciore in pochi secondi e vi farà smettere anche di piangere 🙂

Alcool

Non pensate che questo valga come scusa per scolarvi una bottiglia di vino a pasto. Non avendo una gradazione sufficientemente alta non aiuta a combattere il problema della capsaicina.

Come “alcool” intendo superalcolici dai 40 gradi in su. Da sorseggiare “sciacquando la bocca” e non da tracannare come fossero acqua. La sensazione di benessere è praticamente immediata.

Io amo particolarmente la grappa 18 lune… anche troppo a volte “per colpa del piccante”

Compralo su Amazon

Piccante su wikipedia


Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Close

Utilizzando il sito accetti l'uso dei cookie. I cookie sono utili per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito. Per maggiori dettagli consulta la cookie policy. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi