Altro Piccante

Wasabi – Salsa verde piccante

Salsa o polvere verde Giapponese


Il wasabi è tra gli ingredienti più usati nella cucina giapponese ed ha una piccantezza “simile” a quella del peperoncino ma non è ricavata dal nostro amato frutto. 10 grammi di pasta verde hanno circa 10 calorie.

Aspetto del wasabi:

Per come lo conosciamo noi frequentatori di ristoranti giapponesi, si presenta come pasta verde (ecco perchè spesso la chiamano salsa verde giapponese) e viene servito in una piccola ciotola.

wasabi radice piattino
wasabi radice piattino

Preparazione del wasabi:

La salsa verde piccante si ricava dalla lavorazione della radice della pianta Wasabia japonica. Questa pianta fa parte della stessa famiglia del ravanello, del cavolo e della senape.

Per procedere semplicemente si pulisce la radice e la si strofina con una grattuggia speciale chiamata Oroshigane. Il prodotto finale è una pasta verde abbastanza compatta.

wasabi grattuggia
wasabi grattuggia

Proprietà del wasabi:

  • Antibatterico

Vista l’alta percentuale di vitamina C e di isotiocianati questa radice ha proprietà antiossidanti ed antibatteriche. Previene l’invecchiamento cellulare e riduce i batteri responsabili delle ulcere gastriche. Importanti studi hanno dimostrato anche proprietà antitumorali nei confronti di leucemia e di tumore allo stomaco.

  • Depurativo

Il wasabi favorisce l’eliminazione delle tossine e la depurazione del fegato. Anche il peperoncino aiuta in questa fase, leggi l’articolo fegato e peperoncino.

  • Antinfiammatorio

E’ stato dimostrato che le sue proprietà antinfiammatorie possono ridurre gonfiore ed infiammazione delle articolazioni. Utile soprattutto nella cura del dolore nelle varie tipologie di artrite. Il peperoncino usato come pomata aiuta molto in queste cure, leggi l’articolo Crema antinfiammatoria naturale al peperoncino.

Utilizzo del wasabi:

Ormai molti di noi (io ne vado matto) vanno spesso a mangiare sushi. La prassi vuole che il cameriere porti sempre wasabi, salsa di soia e zenzero prima ancora di ordinare. Io verso la salsa di soia nella ciotolina e poi aggiungo un po di wasabi facendolo sciogliere ed amalgamare il tutto. Per chi non lo sapesse invece lo zenzero si utilizza per “pulire” la bocca tra un tipo di sushi (o sashimi) ed un altro per non mischiare i sapori.

wasabi sushi

Dove comprare il wasabi:

Curiosi di provarlo anche a casa? Su Amazon si trova letteralmente in ogni salsa. Link amazon

Articoli Simili

2 Commenti

  1. E’ buonissimo e lo compro per mangiarlo a casa con il pesce fresco di asporto. Prendo un barattolo come quello della senape e dura un mese tenendolo frigo dopo l’apertura. Non sapevo facesse anche bene oltre che esser buonissimo 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Close